Altro che serie b! I 10 giocatori più costosi della Championship🤑😳

Non una serie b: i 10 giocatori più costosi della Championship🤑😳

Ormai nel calcio il cartellino di un giocatore è tutto, è lo specchio delle qualità di quest’ultimo. Più il cartellino è alto, più sono i club che si interessano al giocatore. In questo articolo analizziamo i 10 giocatori con in cartellino più alto della Championship (valutazioni di Transfermarkt).

Bisogna dire però prima di iniziare che alcuni dei giocatori della nostra classifica sono giovani promesse in prestito dai più importanti club di Premier League, ma noi li prenderemo comunque in considerazione dato che stanno disputando questa stagione nella seconda lega inglese.

10. Harvey Elliott – 15 mln€

Il giovane talento classe 2003 del Liverpool ora in prestito al Blackburn è una nostra vecchia conoscenza (Top11 Millennials Championship). Abbiamo già visto di cosa è capace, ma per i nuovi arrivati parliamo di un ragazzo di 17 anni che ha già giocato 33 gare segnando 5 gol in Championship. Per quello che riguarda la valutazione, è sicuramente ‘pompata’ dalla giovanissima età e dalle presenze fatte lo scorso anno in Premier League. Comunque mi sento di dire che per le doti e la classe dimostrata già, la valutazione è giustificata. Per poco non rientra in questa lista (11°) Michael Olise con i suoi 12 mln€.

9. Jefferson Lerma – 15 mln€

A parità di valore di Elliot troviamo Lerma, il muro colombiano davanti alla difesa del Bournemouth. Questo è uno di quei giocatori ‘alla Kantè’ possiamo dire, un recupera palloni con 8 polmoni che copre i buchi davanti alla difesa, una delle note positive di questo Bournemouth che non sta affrontando una stagione tra le migliori. Non è un caso che offerte arrivino dalla Premier e anche dal campionato italiano per un giocatore che dal 2017 gioca anche nella sua nazionale. Anche se la sua valutazione dopo la retrocessione è diminuita troviamo comunque corretta quella attribuitagli. 

8. Harry Wilson – 16 mln€

Di poco più sopra troviamo Harry Wilson, ala mancina del Liverpool in prestito al Cardiff City. Wilson è un esterno destro che ama accentrarsi e che fa del tiro dalla distanza il suo punto forte, e che nonostante l’età ha già segnato parecchi bei gol da oltre i 16 metri. Dopo aver esordito in Premier League e aver fatto un paio di prestiti a Derby County e Bournemouth quest’anno si trova a lottare per i play-off con il Cardiff City, con cui ha già realizzato 4 gol e 10 assist in campionato. Dato l’apporto molto positivo alla squadra e le perle che il giocatore riesce a tirare fuori con frequenza ci sembra meritato l’upgrade del cartellino e il valore che attualmente si aggira attorno ai 16 mln€.

7. Adam Armstrong – 16 mln€

Al settimo posto troviamo uno dei miei giocatori preferiti di questo campionato, Adam Armstrong. Giocatore che dopo qualche prestito dal Newcastle Utd è stato acquistato dal Blackburn per 1.9 mln€ nel 2018 e che oggi, dopo 20 gol stagionali, ha una valutazione di 16 mln€. Forse lui e Elliot sono i veri punti forti di questa squadra, che però dovrà attrezzarsi meglio se il prossimo anno vorrà tentare di conquistarsi un posto nei play-off . Nel complesso la valutazione mi sembra più che giusta, e non escludo che in estate si possa fare avanti qualche club di Premier pronto a sborsare parecchi milioni per assicurarsi un giovane attaccante (1997) di prospettiva.

6. Todd Cantwell – 18 mln€

Con i suoi 18 mln€ Cantwell è il nostro 6° giocatore e il primo del Norwich capolista a comparire in questa classifica. Sfortunatamente la stagione di Cantwell è stata abbastanza discontinua, prima per un’infortunio, poi per delle discussioni interne al club che non lo ha convocato per alcune gare. Ora il giocatore ha raggiunto la NazionaleU21 dell’Inghilterra per coprire il buco lasciato da Mason Greenwood che è dovuto tornare a Manchester per un’infortunio. Speriamo possa trovare più continuità d’ora in poi, processo che sembra già iniziato dati i 2 gol realizzati nelle ultime 4 gare di campionato. Forse una valutazione così elevata per un giocatore utilizzato in modo così discontinuo può sembrare un azzardo e forse lo è, ma le qualità sono indiscusse, tanto che il Liverpool sembra interessato al giocatore, e non sarebbe nemmeno immeritato vederlo con la maglia dei Reds la prossima stagione.

5. Ivan Toney – 18 mln€

A metà classifica troviamo un giocatore straordinario, capocannoniere del campionato con 28 gol e trascinatore del Brentford, 4° in classifica, verso la promozione. Abbiamo visto in Carabao Cup contro la squadra di Mourinho di cos’è capace, velocità, prestanza fisica e potenza sono dalla sua, e riesce benissimo a giocarsela con i difensori fisici della Premier League. Non sarebbe affatto inaspettata una chiamata da un club dei campionati maggiori per il prossimo anno. Nonostante i 18 mln€ non siano pochi, a dire il vero gli stanno un po stretti, ma sicuramente se finirà la stagione con questa media di prestazioni il valore aumenterà.

4. David Brooks – 18 mln€

Un gradino sotto il podio troviamo Brooks, talento del calcio inglese cresciuto nel Manchester City. L’esterno di proprietà del Bournemouth nonostante la giovane età sta affrontando una parabola discendente nelle ultime stagioni, passando da una valutazione di 30 mln€ agli attuali 18 che date le mancate convocazioni nelle ultime 7 gare è destinata a scendere ulteriormente. Speriamo che il prossimo anna si riprenda e faccia vedere a tutti quello che ha già ampiamente dimostrato di valere in passato.

3. Ismaïla Sarr – 20 mln€

Al terzo posto troviamo la freccia senegalese del Watford Sarr. L’esterno destro è arrivato lo scorso anno dal Rennes per una cifra attorno ai 30 mln€ quando i Lupi militavano ancora nella massima serie, ma da allora, a parte una doppietta al Manchester United, non ha mai fatto vedere quello che aveva dimostrato in Francia. Da quando è arrivato, e soprattutto dopo la retrocessione, il suo valore è diminuito notevolmente, anche se dopo questa buona stagione, dove ha finora collezionato 9 gol e 9 assist e dove la sua squadra sta lottando per il secondo posto, credo la sua valutazione possa aumentare.

2. Max Aarons – 20 mln€

Medaglia d’argento per Max Aarons, giocatore del Norwich che come Elliott abbiamo già conosciuto. Aarons nonostante l’età è un titolatissimo della sua squadra, pensate che ha giocato 38 partite su 38, offrendo sempre ottime prestazioni e meritandosi la chiamata della Nazionale Inglese U21 per questi europei. A sorpresa non è più lui il giocatore più prezioso del campionato dopo gli ultimi aggiornamenti, ma comunque le qualità per diventare uno dei migliori terzini al mondo ci sono tutte, tanto che il Bayern Monaco sembra interessato al suo cartellino.

1. Emiliano Buendía – 22 mln€

Il giocatore più costoso della Championship è Emiliano Buendía del Norwich. Pensate che soltanto 2 anni fa la squadra lo ha acquistato dal Getafe per 1.5 mln€ e ora si gode il suo gioiello che ha già contribuito alla causa del Norwich con 10 gol e 13 assist. La valutazione del giocatore sembra corretta considerando le buone prestazioni e l’apporto fondamentale dell’esterno argentino a questa ottima stagione che con ogni probabilità riporterà il club di Norwich in Premier League.

,Sebby.