Norwich: missione compiuta!💥✅

Norwich: missione compiuta!💥✅

E’ il Norwich la prima delle tre squadre che il prossimo anno giocheranno la premier. I Canarini nonostante rimangano ancora 4 giornate di campionato si sono già aggiudicati la promozione grazie al pareggio dello Swansea, ma vediamo com’è andata…

E’ successo tutto ieri, quando, nonostante la sconfitta con il Bournemouth, il pareggio maturato tra Swansea e Wycombe ha regalato la promozione matematica del Norwich. Con molta probabilità la seconda promossa sarà il Watford , ma per ora parliamo di questo Norwich.

Un Norwich travolgente, una squadra di assoluti campioni che hanno dominato dall’inizio alla fine il campionato. Sicuramente merito di Farke e del suo gioco, ma va anche detto che con giocatori come Skipp, Buendìa, Pukki e Aarons è tutto più semplice, ma la bravura sta nel farli coesistere.

Tre protagonisti per questo Norwich:

Il Frontman🔝

Il protagonista indiscusso di questa squadra è solo uno, il bomber Teemu Pukki, capocannoniere della squadra e della sua nazionale che quest’anno ha insaccato 25 palloni. Certamente va detto che è stato aiutato dai tre giocatori straordinari che lo supportavano da dietro, ma questa è sicuramente una campagna da ricordare.

Il Metronomo🧠

Due parole, Oliver Skipp. Centrocampista U21 del Tottenham in prestito al Norwich che quest’anno è stato una vera certezza per i Canarini, non solo per i gol e gli assist, ma soprattutto per la qualità in campo e tutte le azioni che non mancavano di passare per i suoi piedi. Probabilmente il prossimo anno il Tottenham farà di tutto per tenerselo stretto.

La stella🧠

La stella e la scoperta di questa squadra è l’argentino Emiliano Buendìa. L’esterno arrivato dal Getafe quest’anno ha veramente fatto la differenza con 13 gol e 16 assist, il migliore della squadra in questo campo. Lui assieme a Todd Cantwell sono i due esterni che hanno terrorizzato le difese di tutto il campionato, chissà se il prossimo anno riuscirà a replicare una stagione cosi straordinaria.